Consulenza professionale

Consulenza professionale

La crescita è il primo obiettivo.

IC&Partners accompagna le imprese lungo il loro processo di sviluppo e consolidamento all’estero con l’obiettivo di gestire insieme un contesto internazionale complesso e in continua evoluzione.

Promuove la crescita delle imprese sui mercati globali, offrendo consulenza aziendale e professionale. Il suo approccio parte dal presupposto che un’azienda strutturata adeguatamente sul lato dei servizi saprà meglio convogliare la sua attenzione sulla ricerca, lo sviluppo e la crescita del suo business.

IC&Partners offre alle aziende con un progetto di espansione internazionale consulenza professionale in area fiscale, contabile, amministrativa e legale operando su due livelli: dall’Italia a livello strategico con la definizione di traiettorie di sviluppo e dall’estero con il supporto per l’operatività quotidiana.

La forza, l’affidabilità e il valore aggiunto offerti da IC&Partners nascono da un’esperienza ultra ventennale, dalla presenza diretta sui mercati esteri con le proprie sedi e da un team multidisciplinare di professionisti esperti delle materie e legislazioni locali.

Business planning

Che si tratti di start-up o di ampliamenti della realtà esistente, ogni idea imprenditoriale di internazionalizzazione richiede un approccio scientifico dove il business plan rappresenta un documento imprescindibile che definisce mission, obiettivi, step operativi, impegno finanziario e risorse umane necessari.

IC&Partners svolge l’attività di business planning misurando e valutando progetti di sviluppo internazionale con un approccio integrato, unendo le diverse competenze utili a decidere a favore o meno della fattibilità di un investimento per strutturarlo nel modo più adatto.

IC&Partners opera con una visione della complessità aziendale che parte dal suo mercato di origine per muoversi sui mercati esteri.  Qui le sue sedi estere offrono il loro contributo in termini propositivi e di indirizzo, garantendo al contempo una prospettiva reale sulle operazioni pianificate. IC&Partners segnala quindi opportunità di business, partner operativi, fonti di finanziamento, agevolazioni o presenza di zone economiche speciali: elementi in grado di fare la differenza nel progetto di crescita aziendale garantendo la massima efficacia nei risultati.

Advisory & Finance

L’attività di advisory di IC&Partners si propone di riconoscere e prevedere i cambiamenti che si verificano in contesti complessi quali quelli internazionali al fine di far crescere le aziende e indirizzarle verso nuove opportunità di business, riducendo l’impatto di eventuali rischi.

A completamento della consulenza di entry strategy e una volta individuati i mercati target adatti per l’azienda, IC&Partners si occupa della redazione di business plan, accompagnamento in operazioni di mergers and acquisitions, due diligence e consulenza organizzativa per limitare la responsabilità amministrativa degli enti – con particolare riferimento al decreto legislativo 231/01.

Inoltre, e come completamento, l’area finance si occupa di analizzare la struttura, i fabbisogni e i flussi finanziari aziendali verificandone la congruità, evidenziando eventuali criticità, proponendo correttivi e valutando le diverse fonti di finanziamento possibili.

L’apporto di IC&Partners in questi ambiti spicca per l’approccio ai progetti di internazionalizzazione considerati nella loro complessità, per l’impiego di professionalità con competenze multidisciplinari in grado di coprire in modo integrato aree consulenziali diverse, per l’esperienza e l’operatività in ogni singolo paese e per l’esteso network di relazioni che può offrire.

Audit

L’audit, facoltativo o obbligatorio, è un’importante procedura di analisi che permette di comprendere e di certificare lo stato economico dell’azienda e della sua gestione offrendo uno strumento efficace per la previsione degli scenari futuri.

Nel caso di un’azienda internazionale, l’audit consente di certificare univocamente che quanto dichiarato all’estero sia conforme alle normative vigenti; inoltre costituisce e fornisce dati e informazioni su cui fondare scelte strategiche o azioni per migliorare le performance aziendali.

IC&Partners offre interventi di audit nelle aree contabili per verificarne la correttezza dal punto di vista civilistico, fiscale, valutario e amministrativo. Certifica inoltre i bilanci e predispone la documentazione necessaria per eventuali operazioni straordinarie. Il suo approccio consulenziale si fonda su una solida conoscenza dell’azienda, del mercato in cui opera, delle strategie che sta attuando, dei rischi in cui può incorrere e degli obiettivi che si pone.

Accounting & Reporting

Con il servizio di accounting & reporting, IC&Partners offre alle aziende un servizio completo per la tenuta della contabilità in base alla normativa e ai requisiti di informativa economico-finanziaria richiesti dal paese estero in cui sono insediate, oltre alla reportistica che, a seconda delle esigenze del cliente, viene predisposta per avere un quadro puntuale dell’andamento delle attività aziendali.

Il vantaggio offerto da IC&Partners nella gestione delle attività di accounting & reporting consiste nell’offrire un servizio in outsourcing puntuale, direttamente nel paese estero, facendo affidamento su un team di professionisti formati sulle normative locali. IC&Partners è attenta a ricondurre la contabilità ordinaria nella complessità dell’azienda organizzata con sedi in diversi paesi allineando i sistemi contabili per una lettura univoca dei dati aziendali.

Tax & Legal

Per le aziende che vogliono crescere e radicarsi sui mercati internazionali è fondamentale conoscere il contesto fiscale locale, per poter operare nel rispetto della legge e pianificare in maniera efficace la propria strategia aziendale.

IC&Partners offre consulenza in tema di fiscalità internazionale per supportare, secondo un piano fiscale e tributario armonico di gruppo, le aziende che operano in diversi paesi e con giurisdizioni differenti. Presso le sue sedi estere IC&Partners gestisce per i suoi clienti gli adempimenti tributari e dichiarativi in loco. Le aree di specializzazione sono, tra le altre, il transfer pricing, la disciplina del CFC – Controlled Foreign Companies, l’esterovestizione, la stabile organizzazione e i piani di sostenibilità fiscale.

Nelle imprese internazionali la consulenza legale va intesa come parte integrante di interventi consulenziali complessi.

La consulenza legale IC&Partners comprende il diritto commerciale e dei contratti usati nella pratica internazionale, il diritto per la costituzione e la gestione societaria e le operazioni straordinarie, i temi regolatori per l’ingresso e la commercializzazione dei prodotti nei mercati esteri, il diritto industriale e di tutela della proprietà intellettuale.

Human resources

Per le imprese che si sono strutturate con dipendenti all’estero, la gestione della rendicontazione delle paghe comporta un impegno amministrativo importante perché richiede la conoscenza delle normative locali dei paesi esteri: questa però può essere affidata alle sedi estere di IC&Partners che dispongono delle competenze per una gestione efficiente dell’operatività del pay roll.

Inoltre, nel caso di movimentazione di personale dipendente dalla sede italiana a sedi estere, a qualsiasi titolo questo avvenga, IC&Partners supporta la gestione documentale, fiscale e previdenziale per la corretta organizzazione degli spostamenti all’estero, sia in Europa sia in paesi extra UE dove non sono presenti convenzioni bilaterali. La consulenza viene erogata dopo un’analisi comparativa tra le diverse soluzioni possibili al fine di individuare la più idonea e conveniente al caso specifico, per trovare una risposta economicamente vantaggiosa ed evitare di incorrere in sanzioni dovute alla mancata gestione del personale espatriato.

L’azienda cliente può così focalizzare la sua attenzione su attività a maggior valore aggiunto quale la strategia di scelta e gestione delle risorse umane.

La nazionalizzazione di prodotto
nella Federazione Russa

Negli ultimi anni sono radicalmente cambiati requisiti e regole per le esportazioni in molti paesi: ad esempio, la costituzione dell’Unione Doganale Euroasiatica (Russia, Bielorussia, Kazakistan, Kirghizistan, Tagikistan, Armenia, Vietnam) ha sancito la nascita di un grande mercato che ha unito diversi paesi armonizzandone le regole per l’export mentre la procedura GOST è stata sostituita con le certificazioni obbligatorie di prodotto EAC.

IC&Partners punta sulla nazionalizzazione di prodotto, ovvero sulla gestione diretta, da parte dell’azienda, dell’esportazione lungo tutto il percorso logistico e di formazione del prezzo del bene attraverso la filiera di dazi, accise, applicazione di imposte, costi di trasporto, scelta di modalità di presa e certificazione obbligatoria di prodotto EAC.

Per l’azienda essere parte attiva in questo percorso permette di avere chiari i target di destinazione dei beni e il loro prezzo finale.

IC&Partners offre inoltre un servizio specializzato di accompagnamento alla certificazione obbligatoria di prodotto EAC verso l’Unione Doganale Euroasiatica, avvalendosi di enti di certificazione accreditati e fornendo il servizio di rappresentanza a fini certificativi, così come richiesto dalla nuova normativa.

IC&Partners education

IC&Partners affianca da sempre al core business della consulenza anche attività di formazione, rivolgendosi alle aziende e ai loro manager.

Con questo spirito di complementarietà all’attività consulenziale, nasce IC&Partners LAB, che propone approfondimenti sul tema dell’internazionalizzazione d’impresa da diversi punti di vista: strategici, commerciali, fiscali e legali, anche attraverso focus su specifiche aree geografiche, singoli paesi o settori merceologici.

I workshop di IC&Partners LAB sono strutturati per introdurre le basi teoriche dell’argomento proposto; ma soprattutto per presentare esempi e case history emblematici sviluppati dai professionisti IC&Partners in anni di consulenza.