m
Our Mission Statement
This is Photoshop's version of Loremer Ipsn gravida nibh vel velit auctoregorie sam alquet.Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auci elit consequat ipsutis sem nibh id elit.
Follow Us
Top
Slovacchia, aggiornamenti Coronavirus – IC&Partners
12289
post-template-default,single,single-post,postid-12289,single-format-standard,mkd-core-1.0.2,translatepress-en_GB,highrise-ver-1.4,,mkd-smooth-page-transitions,mkd-ajax,mkd-grid-1300,mkd-blog-installed,mkd-header-standard,mkd-sticky-header-on-scroll-up,mkd-default-mobile-header,mkd-sticky-up-mobile-header,mkd-dropdown-slide-from-bottom,mkd-dark-header,mkd-full-width-wide-menu,mkd-header-standard-in-grid-shadow-disable,mkd-side-menu-slide-from-right,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Slovacchia, aggiornamenti Coronavirus

In Slovacchia il Ministero delle Finanze ha emanato una Circolare (in allegato la traduzione) emanata in seguito  alla decisioni prese dal Consiglio dei Ministri.

Il pacchetto di misure approvato dal Consiglio dei Ministri  che decorre dal 1 Aprile 2020  è chiamato “ PRIMO  INTERVENTO AI DIPENDENTI, AZIENDE E LAVORATORI AUTONOMI ” e riguarda  le seguenti misure  

1.       SOSPENSIONE DEL PAGAMENTO DEGLI ACCONTI D’ IMPOSTA 2020

La sospensione riguarda il pagamento degli acconti mensili o trimestrali dovuti , qualora i RICAVI del mese/trimestre 2020 risultino inferiori piu’ del 40% dei ricavi del corrispondente periodo dell’ anno precedente.

Gli acconti  dovuti e non pagati dovranno poi essere pagati entro fine marzo 2021 nel limite delle imposte dovute .

Resta  facoltà dei contribuenti che non rientrano nella suddetta casistica di richiedere all’ Uff. delle Imposte la riduzione o la sospensione degli acconti motivando la richiesta.

2.      RECUPERO DELLE PERDITE FISCALI DAL 2014

Le aziende che hanno perdite fiscali residue dal 2014 non ammortizzate potranno recuperarle in un’unica rata nella DR 2019 sino a concorrenza dell’ importo imponibile .

3.      GARANZIE DELLO STATO A FINANZIAMENTI BANCARI

Fondi Europei  per 30 Mil. di Euro sono stati stanziati  a favore di PMI e imprenditori individuali a fronte di finanziamenti concessi dalle banche commerciali  fino ad un massimo di 1,2 Mio di Euro  ( complessivamente le banche forniranno prestiti sino ad 80 Milioni di Euro) durata 4 anni, con preammortamento di 12 mesi e con interessi agevolati.  Gli interessi nel limite massimo del 4% saranno a carico dello Stato se i beneficiari dei finanziamenti manterranno il quadro occupazionale attuale.

en_GBEnglish (UK)