m
Our Mission Statement
This is Photoshop's version of Loremer Ipsn gravida nibh vel velit auctoregorie sam alquet.Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auci elit consequat ipsutis sem nibh id elit.
Follow Us
Top
USA: Disaster Tax Relief and Airport and Airway Extension Act 2017 – IC&Partners
3509
post-template-default,single,single-post,postid-3509,single-format-standard,mkd-core-1.0.2,translatepress-it_IT,highrise-ver-1.4,,mkd-smooth-page-transitions,mkd-ajax,mkd-grid-1300,mkd-blog-installed,mkd-header-standard,mkd-sticky-header-on-scroll-up,mkd-default-mobile-header,mkd-sticky-up-mobile-header,mkd-dropdown-slide-from-bottom,mkd-dark-header,mkd-full-width-wide-menu,mkd-header-standard-in-grid-shadow-disable,mkd-side-menu-slide-from-right,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

USA: Disaster Tax Relief and Airport and Airway Extension Act 2017

disaster tax

Dalla nostra sede IC Americas

 

Il Disaster Tax Relief and Airport and Airway Extension Act of 2017 è diventato legge. Il 29 settembre 2017, il presidente degli Stati Uniti ha firmato la legge HR 3823 – Disaster Tax Relief and Airway Extension Act del 2017 – che prevede una serie di agevolazioni a favore delle zone e delle aree che sono state colpite dagli uragani Harvey, Irma e Maria. Tra queste la più importante è la concessione di un credito d’imposta alle imprese ai sensi della Sezione 38 del US Internal Revenue Code del 1986. Questo nuovo credito d’imposta e` finalizzato all`aiuto di quei datori di lavoro che hanno “condotto un commercio attivo” nelle zone colpite dall`uragano Harvey, Irma e Maria e il cui “commercio o attività” sia stato interrotto a causa dei danni causati dagli uragani. Il credito si applica al 40% dei salari pagati a quei dipendenti “il cui luogo di lavoro principale” si trova all’interno della zona del disastro.

 

Ai sensi dell’art. 503 di tale atto, un imprenditore colpito dagli uragani (Harvey, Irma o Maria), può richiedere un credito d’imposta per i dipendenti, in base alla sezione 38 dell’IRC, pari al quaranta per cento (40%) dei salari qualificati di ogni dipendente per un massimo di 2.400 dollari per dipendente, ma non vi sono limiti al numero di salari ammissibili nel calcolo. Il salario massimo che il datore di lavoro può considerare per ogni dipendente non può superare i sei mila dollari ($ 6.000).

I salari qualificati sono quei salari (come definito al §51, lettera c), punto 1) dell’IRC) che sono pagati dal datore di lavoro al dipendente qualsiasi giorno successivo alla data del disastro e prima del 1° gennaio 2018 a decorrere dalla data in cui il business o il commercio è stato reso inutilizzabile nel luogo di attività principale e fino alla data in cui sono riprese le operazioni significative in tale sede.

I salari ammissibili sono quelli corrisposti nei periodi:

*   Harvey – dal 23 Agosto 2017 al 1 Gennaio 2018
*   Irma – dal 4 settembre 2017 al 1 Gennaio 2018
*   Maria – dal 16 Settembre 2017 al 1 Gennaio 2018
È importante notare che questo credito è interamente separato dal Work Opportunity Tax Credit (WOTC) e non richiede la certificazione o lo screening dei dipendenti e i dipendenti non devono far parte di gruppi specifici se non lavorare in una zona designata di disastro.

 

Considerazioni fiscali su Porto Rico 

Anche se è chiaro che il credito sopra indicato è applicabile a livello federale, la legge consente il suo utilizzo a livello statale per fini fiscali in Porto Rico. In particolare, la sezione 504 (d) (1) (B) afferma che il segretario statunitense del Tesoro verserà a Porto Rico un importo stimato pari ai benefici complessivi che sarebbero stati forniti ai residenti di Porto Rico se fosse stato in vigore un sistema di tassazione speculare.Tuttavia, l’applicabilità di questo credito a livello locale dipende dal fatto che Porto Rico disponga di un piano approvato dal Tesoro statunitense in base al quale Porto Rico distribuirà prontamente i suddetti pagamenti ai propri residenti. Fino ad ora, né il governo di Porto Rico né il suo dipartimento del tesoro hanno presentato il piano richiesto per l’applicazione del credito. IC Americas è a disposizione per dettagli e informazioni nell’applicazione di questi importanti strumenti di supporto delle imprese colpite.

it_ITItaliano
it_ITItaliano en_GBEnglish (UK)