m
Our Mission Statement
This is Photoshop's version of Loremer Ipsn gravida nibh vel velit auctoregorie sam alquet.Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auci elit consequat ipsutis sem nibh id elit.
Follow Us
Top
Finanziamenti alle imprese del Lazio che puntano alla Russia – IC & Partners
3995
post-template-default,single,single-post,postid-3995,single-format-standard,mkd-core-1.0.2,translatepress-it_IT,highrise-ver-1.4,,mkd-smooth-page-transitions,mkd-ajax,mkd-grid-1300,mkd-blog-installed,mkd-header-standard,mkd-sticky-header-on-scroll-up,mkd-default-mobile-header,mkd-sticky-up-mobile-header,mkd-dropdown-slide-from-bottom,mkd-dark-header,mkd-full-width-wide-menu,mkd-header-standard-in-grid-shadow-disable,mkd-side-menu-slide-from-right,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Finanziamenti alle imprese del Lazio che puntano alla Russia

Lazio

Segnaliamo due importanti opportunità di finanziamento a fondo perduto per le PMI del Lazio che puntano a sviluppare il business nel grande mercato dell’Unione doganale euroasiatica*, Russia in primis. Le aziende coinvolte devono appartenere a due diversi settori merceologici: si tratta della filiera del freddo e del trattamento dei rifiuti.

 

In entrambi i casi si prevede un progetto della durata di 12 mesi che partirà nel 2018 e che si pone l’obiettivo di promuovere queste specifiche tipologie di aziende del Lazio con lo scopo di instaurare un interscambio commerciale con gli operatori russi.

 

Il costo di partecipazione al progetto, strutturato su più fasi e attività, ammonta per singola azienda a 20.000 euro, finanziabili dalla Regione Lazio, al termine del progetto stesso, con un contributo a fondo perduto pari al 50% del costo del progetto: € 10.000,00 (diecimila/00).

 

Scheda Filiera del freddo-FROZEN

Scheda Filiera del trattamento dei rifiuti-GREEN

 

*Unione doganale euroasiatica: Russia, Bielorussia, Kazakistan, Armenia, Kirghizistan

it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) it_ITItaliano