m
Our Mission Statement
This is Photoshop's version of Loremer Ipsn gravida nibh vel velit auctoregorie sam alquet.Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auci elit consequat ipsutis sem nibh id elit.
Follow Us
Top
Novità ed incentivi sull’energia rinnovabile in Polonia – IC & Partners
2976
post-template-default,single,single-post,postid-2976,single-format-standard,mkd-core-1.0.2,translatepress-it_IT,highrise-ver-1.4,,mkd-smooth-page-transitions,mkd-ajax,mkd-grid-1300,mkd-blog-installed,mkd-header-standard,mkd-sticky-header-on-scroll-up,mkd-default-mobile-header,mkd-sticky-up-mobile-header,mkd-dropdown-slide-from-bottom,mkd-dark-header,mkd-full-width-wide-menu,mkd-header-standard-in-grid-shadow-disable,mkd-side-menu-slide-from-right,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Novità ed incentivi sull’energia rinnovabile in Polonia

energia

Dalla nostra sede IC&Partners Poland

 

Per tutte le imprese nel settore dell’energia già presenti o interessate ad entrare nel mercato polacco, ci sono delle importanti novità introdotte dalla Legge sulle fonti di energia rinnovabile (FER) recentemente entrata in vigore, che va ad integrare il quadro normativo già fornito dalla legge del Diritto energetico in vigore da aprile 1997.

Tale legge stabilisce che nel concetto di rinnovabile rientra l’energia prodotta da fonte eolica, solare, geotermica, del moto ondoso, delle correnti marine, della caduta dell’acqua nonché dell’energia ottenuta da biomasse e biogas.

 

Una novità importante per i produttori di energia rinnovabile introdotta dalla nuova Legge sulle FER è l’abolizione del vecchio sistema dei certificati di origine, sostituito da una nuova forma di incentivazione pubblica. E’ introdotto infatti un sistema di gare d’appalti, che prevede concessioni di vendita di durata quindicennale e soprattutto tariffe fisse al fine di assicurare introiti costanti e di lungo periodo a coloro che decidessero di produrre energia rinnovabile in Polonia.

È inoltre previsto, in caso di vendita di energia rinnovabile verso distributori autorizzati, una tariffa standard fissata annualmente dall’ufficio regolatore per l’energia polacco. Al momento è ancora in vigore il prezzo del 2015 di 0,17 PLN per kWh, in crescita del 4% rispetto al prezzo del 2014.

La nuova normativa introduce anche le seguenti tariffe standard per micro-impianti di produzione:

  • Impianti con capacità produttiva inferiore ai 3 Kw:
  • PLN 0,75 per kWh per elettricità ottenuta da energia idroelettrica, eolica e fotovoltaica.
  • Impianti con capacità produttiva tra i 3 ed i 10 Kw:
  • PLN 0,70 per kWh per energia ottenuta da biogas agricolo;
  • PLN 0,55 per kWh per energia ottenuta da biogas di discarica;
  • PLN 0,45 per kWh per energia ottenuta da biogas da scarti di impianti di depurazione;
  • PLN 0,65 per kWh per energia ottenuta da fonte idroelettrica, eolica e fotovoltaica.

I generatori di FER, inoltre, già beneficiano di un notevole vantaggio disposto precedentemente dalla legge del “Diritto energetico”, che consiste nell’obbligo per i distributori autorizzati di acquistare tutta l’energia elettrica prodotta dalle rinnovabili nella loro area di attività. Viene perciò stabilita la priorità d’acquisto delle rinnovabili sugli altri tipi di energia.

In conclusione si può affermare che l’attuale normativa fornisce interessanti opportunità per gli imprenditori nel campo delle energie rinnovabili, a cui si devono aggiungere agevolazioni fiscali e possibilità di finanziamento previste per le attività ad esse legate, quali in particolare le esenzioni dall’accisa e i contributi da fondi europei e nazionali per lo sviluppo di attività produttive ecosostenibili.

 

IC&Partners Poland è in grado di fornire assistenza tecnica agli imprenditori interessati a partecipare alle gare previste in questo settore, oltre che informazioni riguardo il nuovo sistema di finanziamento alle rinnovabili disposto dalla nuova normativa descritta.

it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) it_ITItaliano