m
Our Mission Statement
This is Photoshop's version of Loremer Ipsn gravida nibh vel velit auctoregorie sam alquet.Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auci elit consequat ipsutis sem nibh id elit.
Follow Us
Top
Nasce ITA, lo strumento di analisi della fiscalità internazionale per l’impresa – IC&Partners
1465
post-template-default,single,single-post,postid-1465,single-format-standard,mkd-core-1.0.2,translatepress-it_IT,highrise-ver-1.4,,mkd-smooth-page-transitions,mkd-ajax,mkd-grid-1300,mkd-blog-installed,mkd-header-standard,mkd-sticky-header-on-scroll-up,mkd-default-mobile-header,mkd-sticky-up-mobile-header,mkd-dropdown-slide-from-bottom,mkd-dark-header,mkd-full-width-wide-menu,mkd-header-standard-in-grid-shadow-disable,mkd-side-menu-slide-from-right,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Nasce ITA, lo strumento di analisi della fiscalità internazionale per l’impresa

Fiscalità internazionale

Dalla collaborazione di IC&Partners e Belluzzo & Partners, nasce ITA, International Tax Assessment, un nuovo strumento evoluto di tax compliance tax risk management.
ITA è un prodotto che deriva dall’esperienza dei due partner promotori che hanno individuato una soluzione consulenziale efficace per tutte le aziende che hanno sviluppato processi di internazionalizzazione produttiva, commerciale e finanziaria; l’impresa che ha dovuto assecondare gli impulsi e le dinamiche contingenti del mercato, senza una pianificazione di processo a monte, trova in ITA uno strumento specifico in grado di fotografare la struttura e le ramificazioni internazionali dell’azienda per evidenziarne eventuali criticità fiscali. Il sito www.ita-assesment.com è il primo step per comprendere i vantaggi di questo prodotto consulenziale e per entrare in contatto con il team di lavoro dedicato.
Le evoluzioni degli istituti di contrasto all’elusione messi in campo dal legislatore sulla base del forte impulso impresso dall’OCSE e i recenti interventi introdotti dal cd “Decreto internazionalizzazione” raccomandano al contribuente la necessità di sviluppare adeguati sistemi di verifica e gestione del rischio fiscale.
ITA, applicando le metodologie di controllo dell’accertamento tributario in materia internazionale, sviluppa l’analisi attraverso le principali aree di criticità fiscale:
–       Modulo residenza fiscale ed esterovestizione;
–       Modulo controlled foreign companies e costi black list;
–       Modulo stabile organizzazione;
–       Modulo flussi immateriali e finanziari (dividendi, royalties, interessi, technical fees…);
–       Modulo prezzi di trasferimento;
–       Modulo planning: antiabuso, treaty shopping, LOB, schemi elusivi…
L’attività si svolge attraverso una raccolta informativa preliminare, una serie di interviste al management amministrativo e termina con la predisposizione e consegna all’azienda di un report finale e l’attestazione del livello di rischio.
Lo strumento è flessibile, proceduralizzato e in grado di fornire al cliente un primo presidio di assistenza entro tempistiche e costi definiti e controllabili.
Per maggiori info:
it_ITItaliano