m
Our Mission Statement
This is Photoshop's version of Loremer Ipsn gravida nibh vel velit auctoregorie sam alquet.Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auci elit consequat ipsutis sem nibh id elit.
Follow Us
Top
Polonia, Coronavirus: aggiornamenti dalla nostra sede – IC&Partners
11620
post-template-default,single,single-post,postid-11620,single-format-standard,mkd-core-1.0.2,translatepress-it_IT,highrise-ver-1.4,,mkd-smooth-page-transitions,mkd-ajax,mkd-grid-1300,mkd-blog-installed,mkd-header-standard,mkd-sticky-header-on-scroll-up,mkd-default-mobile-header,mkd-sticky-up-mobile-header,mkd-dropdown-slide-from-bottom,mkd-dark-header,mkd-full-width-wide-menu,mkd-header-standard-in-grid-shadow-disable,mkd-side-menu-slide-from-right,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Polonia, Coronavirus: aggiornamenti dalla nostra sede

In allegato un breve aggiornamento settimanale sulla situazione in Polonia.

Al momento quasi tutte le restrizioni sono state ritirate.

Abolita anche la quarantena obbligatoria e non sono più previsti requisiti di ingresso in Polonia, quali vaccinazione o test.

ULTIMI AGGIORNAMENTI – 31/03/2022

In Polonia questa settimana si registrano dati in sensibile diminuzione sotto il profilo dei nuovi contagi (-35%), in calo anche i morti (-21%). Il numero complessivo dei casi attivi è 524.691, di cui in gravi condizioni 308, ovvero circa lo 0,1% del totale.

Gli ultimi dati giornalieri 4.997 nuove infezioni (su 54.600 test effettuati), con 133 morti da coronavirus nelle ultime 24 ore. Il numero delle vittime nell’ultima settimana è stato di 547 morti e la situazione nelle strutture sanitarie polacche è sotto controllo. Sono ospedalizzati 4.544 malati di COVID-19, 308 terapie intensive occupate.

Attualmente sono state effettuate 53.924.321 vaccinazioni in Polonia per COVID-19. La copertura sul totale della popolazione è di circa il 58,9%, inferiore alla media UE 72,4%. L’Italia ha copertura sul totale della popolazione pari al 79,4% (maggiori informazioni su: https://vaccinetracker.ecdc.europa.eu).

Dato il calo dei nuovi casi registrati il Governo polacco ha eliminato dal 28 marzo l’obbligo di indossare la mascherina nei luoghi pubblici al chiuso, unica eccezione le strutture sanitarie e le farmacie.

Sono aperti bar e ristoranti senza limiti di capienza. Sono aperti hotel, centri commerciali, negozi, saloni di bellezza, parrucchieri, musei e impianti sportivi, anche al chiuso. Sono aperte anche discoteche e sale da ballo.

Abolita la quarantena di 7 giorni obbligatoria per persone in arrivo in Polonia. Non è più previsto al momento alcun obbligo di vaccinazione per l’ingresso nel Paese, né è più prevista la quarantena obbligatoria.

A seguito degli sviluppi legati all’Ucraina, sono sospesi i voli verso Ucraina, Bielorussia e Russia, sono bloccati anche gli accessi via terra e il traffico ferroviario da Bielorussia e Ucraina.

Si raccomanda di limitare gli spostamenti e monitorare i dati epidemiologici per viaggi da e verso la Polonia.

Per spostamenti all’interno dell’UE, si raccomanda di verificare le restrizioni su: https://reopen.europa.eu

MISURE DI EMERGENZA ADOTTATE

  • Obbligo mascherine: obbligatorio uso delle mascherine solo in ospedali e farmacie;
  • Centri commerciali: nessun limite di capienza, nessun obbligo di mascherina;
  • Restrizioni nei negozi, attività commerciali, uffici postali: nessun limite di capienza, nessun obbligo di mascherina, ad eccezione di strutture sanitarie e farmacie;
  • Ristoranti, bar e caffetterie: aperti con servizio al tavolo in aree all’aperto e al chiuso;
  • Hotel: aperti senza nessun limite di capienza, nessun obbligo di mascherina;
  • Musei, Cinema, Teatri, Opera, concerti: nessun limite di capienza, né obbligo di mascherina;
  • Palestre, fitness club e solarium: nessun limite di capienza, nessun obbligo di mascherina;
  • Infrastrutture sportive: consentita l’attività di impianti sportivi;
  • Trasporto pubblico: servizio con occupazione al 100% della capienza totale;
  • Luoghi di culto religioso: nessun limite di capienza, nessun obbligo di mascherina;
  • Partecipazione a riunioni e incontri: consentiti senza limite di capienza, nessun obbligo di mascherina; 
  • Matrimoni, comunioni, funerali e feste: consentiti, aperte discoteche e sale da ballo;
  • Quarantena: abolita la quarantena obbligatoria.

 

Maggiori informazioni su:

https://www.gov.pl/web/koronawirus/aktualne-zasady-i-ograniczenia
https://www.biznes.gov.pl/pl/koronawirus-najwazniejsze-informacje-dla-przedsiebiorcow

https://strazgraniczna.pl/

CONTATTACI PER LA PREFATTIBILITA’ DI UN PROGETTO IN POLONIA

IC&Partners mette a disposizione VideoCall con i nostri esperti locali per tematiche: fiscali, societarie, legali, finanziarie, commerciali o di Temporary Export Management.

Guarda ora Export Talks – Focus Polonia presente sul nostro canale YouTube