m
Our Mission Statement
This is Photoshop's version of Loremer Ipsn gravida nibh vel velit auctoregorie sam alquet.Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auci elit consequat ipsutis sem nibh id elit.
Follow Us
Top
Come ottenere un visto per entrare negli USA – IC&Partners
13982
post-template-default,single,single-post,postid-13982,single-format-standard,mkd-core-1.0.2,translatepress-it_IT,highrise-ver-1.4,,mkd-smooth-page-transitions,mkd-ajax,mkd-grid-1300,mkd-blog-installed,mkd-header-standard,mkd-sticky-header-on-scroll-up,mkd-default-mobile-header,mkd-sticky-up-mobile-header,mkd-dropdown-slide-from-bottom,mkd-dark-header,mkd-full-width-wide-menu,mkd-header-standard-in-grid-shadow-disable,mkd-side-menu-slide-from-right,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Come ottenere un visto per entrare negli USA

Dal 15 luglio 2020, alcune categorie di viaggiatori provenienti dai Paesi dell’area Schengen possono nuovamente rientrare negli Stati Uniti esclusivamente se il loro spostamento verrà considerato come un’eccezione di interesse nazionale (NIE). Possono beneficiare di questa nuova eccezione coloro che intraprendono viaggi che apportano un notevole profitto all’economia degli Stati Uniti, ovvero viaggi:

  • di tipo economico: vi rientrano i viaggi di tipo temporaneo svolti da tecnici esperti e specialisti per l’installazione, assistenza e manutenzione o per ricevere formazione concernente attrezzature specialistiche; dirigenti o professionisti di alto livello e i loro familiari a carico; atleti professionisti e loro familiari per la partecipazione a gare locali;
  • per investimenti o scambi commerciali: vi rientrano i viaggieffettuati da investitori, commercianti ed alcune cariche dirigenziali a patto che forniscano direttive per il successo dell’investimento;
  • di scambio-culturale, a cui appartengono i viaggi svolti da professori, ricercatori, studenti, specialisti.

Al fine di ottenere un visto valido per entrare negli Stati Uniti, queste categorie di viaggiatori devono presentare domanda presso l’Ambasciata e i Consolati di riferimento:

  • Visti rilasciati a Milano: usvisamilan@state.gov
  • Visti rilasciati a Roma: RomeVisa@state.gov
  • Visti rilasciati a Firenze: VisaFlorence@state.gov
  • Visti rilasciati a Napoli: NIVNaples@state.gov

Il periodo per esaminare tali documenti può richiedere fino a 60 giorni lavorativi ma se si necessita di un visto urgente si può fissare un appuntamento online sul sito https://ais.usvisa-info.com/.

L’eccezione per motivi economici e di investimento è valida solo per 30 giorni dalla data di approvazione del visto e per un solo ingresso negli Stati Uniti. Coloro che lasciano gli Stati Uniti e successivamente desiderano ritornarci, devono nuovamente presentare domanda per rientrare nella categoria “eccezione di interesse nazionale”.

Diversamente, gli studenti e i ricercatori accademici non hanno bisogno di essere rivalutati ad ogni ingresso negli Stati Uniti.

L’ammissione negli Stati Uniti, però, rimane soggetta alla decisione dei funzionari della Dogana e della Protezione di Frontiera (CBP) nei porti d’ingresso, i quali possono decidere di sottoporre i viaggiatori ad un periodo di quarantena di 14 giorni all’arrivo nel Paese.

Per supporto negli USA potete compilare il nostro modulo contatti. Ricordiamo che IC&Partners con il suo team locale di Houston e New York è a disposizione.

Fonte: a cura di IC Americas, news@icpartners.it Riproduzione Riservata

Post Tags:
it_ITItaliano